Alcuni trucchi per vincere le scommesse di calcio

trucchi per vincere le scommesse di calcio

Quando si parla delle scommesse calcistiche le curiosità sono tante e i dubbi ancora di più. Alcuni li reputano una gran perdita di soldi e di tempo; altri, invece, sanno che vincere alle scommesse di calcio non è così difficile come potrebbe sembrare. Specie se si conoscono alcuni trucchi del mestiere che possono aiutare notevolmente nella vincita. Quali sono? Scopriamolo insieme.

Trucco #1: Scegliere un bookmaker affidabile

Innanzitutto, per vincere alle scommesse sportive bisogna scegliere con cura il bookmaker adatto. Alcuni bookmaker sono più adatti a scommettere sul gioco del calcio. Altri, invece, sono migliori per quanto riguarda il basket. Ogni bookmaker, ha delle proprie specificità che gli scommettitori esperti sfruttano a proprio favore per vincere alle scommesse. Niente di difficile, quindi, specialmente considerando che molti di loro offrono agli utenti la possibilità di scommettere in modalità live. Inoltre molti operatori offrono dei palinsesti più ampi, più profondi, in grado di alleggerire notevolmente i compiti degli scommettitori. Ovviamente, non esiste un bookmaker perfetto, esattamente come non esiste una panacea a tutti i mali del mondo. Tuttavia, esistono sicuramente dei bookmaker che tendono a favorire lo scommettitore e quelli che, invece, cercando di fargli perdere denaro.

Trucco #2: Trovare il bonus migliore

Una volta trovato il bookmaker giusto si può passare al secondo trucco: trovare il bonus giusto. Se si punta sul calcio, bisogna cercare dei bookmaker che offrono dei grandi bonus unicamente sul calcio. Alcuni bookmaker offrono questo bonus sul primo deposito; altri offrono al cliente il rimborso perdite, qualora le sue scommesse andassero male. In entrambi i casi si tratta di una bella marcia in più, che aiuta a sentirsi più sicuri e perdere di meno. Ovviamente, un’offerta che permette di raddoppiare il proprio conto dopo il primo veramente è fantastica: con la stessa saremo in grado di effettuare molte scommesse in più, vincendo di più.

Trucco #3: Scegliere gli eventi sportivi giusti

3)Ogni bookmaker deve saper scegliere i giusti eventi sportivi. Proprio da qui parte il successo e la vincita alle scommesse calcistiche. Molte partite, difatti, sono dubbiose e indovinarne il risultato può essere difficilissimo. Altre, invece, non sono così problematiche e in contempo il bookmaker potrebbe metterci dei coefficienti buoni. Trovando delle partite di cui è facile indovinare il risultato e che in contempo abbiano dei buoni coefficienti si arriva facilmente alla vincita. Il vero scommettitore non gioca di sabato o domenica, preparandosi le partite e le puntate prima. Questo per evitare che le emozioni possano interferire con le sue scommesse e negargli la vincita. Curioso, no? Il miglior modo per vincere è quello di avere la mente fredda, calcolatrice e analizzatrice.

Trucco #4: Confrontati con gli scommettitori esperti (tipsters) nelle community

Non c’è vittoria senza confronto e se vuoi davvero trionfare alle scommesse sportive, sii pronto a confrontarti con gli scommettitori più esperti. I tipsters, come vengono chiamati gli esperti del settore delle scommesse, sono una vera e propria garanzia. Certo, anche loro possono sbagliare, ma la capacità dei tipsters di analizzare gli eventi sportivi è davvero unica nel suo genere. Se vuoi migliorare, cerca il confronto con loro. Ne guadagnerai sicuramente, sia per quanto riguarda la possibilità d’indovinare i risultati degli eventi sportivi, sia per quanto concerne i tuoi guadagni.

Trucco #5: Cercare le quote migliori tra vari bookmaker

Inoltre devi essere pronto a cercare molto se vuoi vincere. Devi selezionare le quote migliori fra tutte quelle disponibili sul mercato, ricordandoti che di bookmaker ne esistono davvero tantissimi. Gioca solo con quelli rinomati nel mondo per evitare di avere problemi successivamente, ma spazia tra di loro in modo da poter sempre puntare sui coefficienti migliori.

Trucco #6: Utilizza matematica e statistica!

Non dimenticarti anche dei trucchi matematici utili per trionfare alle scommesse sportive. Quali sono? Potresti informarti su tutti quelli che esistono, ricordandoti che nessun trucco ti può portare alla vincita sicura, quanto al più di aumentare le tue probabilità di vittoria. Sempre considerando che tu riesca a indovinare almeno alcune delle partite in palinsesto. Fra tutti i sistemi matematici per vincere le scommesse sportive vale la pena di ricordare il sistema del 3 progressivo e il sistema al trotto. Tutti i trucchi per vincere le scommesse sportive hanno dei propri lati forti e quelli deboli. Sta a te scegliere quali utilizzare e come farlo.

Trucco #7: Sii bravo a gestire i soldi

Devi essere bravo a gestire i tuoi soldi. Inutile negarlo: se sei uno spendaccione che non sa gestire bene il proprio budget, finirai in rosso anche se vinci qualche scommessa. A ogni partita devi dedicare una parte del tuo budget. Inoltre devi essere bravo a suddividere i soldi tra più eventi. In genere gli esperti scommettitori consigliano di suddividere il 3% del budget iniziale fra 6 partite, tutte scommesse presso bookmaker diversi. In questo modo, pur non azzeccando il risultato di 1 o 2 partite riuscirai comunque a guadagnarci su. Non male, eh?

Trucco #8: Utilizza il sistema al trotto

Impara a utilizzare il Sistema al Trotto, uno dei più efficaci “sistemoni” per vincere le scommesse sportive di calcio. Quest’ultimo, prendendo in considerazione un coefficiente medio di 1.50 permette agli scommettitori di ottenere un ritorno sull’investimento annuale di quasi 9000%. Si tratta di uno dei sistemi più proficui e in contempo anche più difficili da apprendere. Tuttavia, se t’impegnerai nel cercare di comprenderne a fondo le dinamiche, riuscirai sicuramente a utilizzarlo per vincere. Se vuoi scoprire un’altro sistema figo, puoi vedere il metodo valuta.

Trucco #9: Scommetti Live! (con me funziona un casino)

9)Infine, non dimenticarti di sfruttare le scommesse in Live: sono un asso nella manica dello scommettitore. Ad esempio io scommetto su partite che stanno quasi per finire (es. all’80esimo) e che hanno una buona quota e dove la partita è quasi terminata con una vittoria o pareggio. Per esempio Italia 1 – Scozia 0, 75esimo, l’Italia è data a 1.50

Se giochi più partite di questo tipo insieme, anche se le quote sono basse come 1.10 oppure 1.20, sommando insieme le partite e moltiplicando anche con il bonus, si possono ottenere discrete somme con un rischio un po’ più basso che quello che si ha giocando una partita dal primo minuto. Poi ovviamente, la palla è tonda! 😀

Spero che questi suggerimenti ti abbiano dato qualche dritta utile per le tue giocate.

Lascia un commento