Bonucci, giocatore della Juventus: ore di ansia per il figlio ricoverato d’urgenza

Si trova all’Ospedale Regina Margherita di Torino dove è già stato sottoposto ad intervento chirurgica urgente a causa di una patologia acuta il piccolo Matteo di due anni, figlio del calciatore della Juventus Bonucci. Il papà ha voluto tranquillizzare quanti erano in allarme sostenendo che il bambino già sta migliorando e ha colto l’occasione per ringraziare i Sanitari che hanno in cura il figlio per la grande professionalità con la quale stanno trattando il caso.

I coniugi Bonucci, come sempre discreti e riservati, hanno chiesto il rispetto della privacy. Naturalmente desideriamo aderire a questa loro richiesta, per cui queste righe hanno solo il significato di esprimere una sincera vicinanza ai coniugi, così come ci sentiamo vicini e solidali con tutti i genitori che stanno vivendo momenti di ansia e a volte anche di angoscia per le condizioni dei loro bambini infondendo loro fiducia e speranza.

A prescindere dal caso del piccolo Matteo che apprendiamo già stare meglio, e ne siamo felici, i bambini sono angeli innocenti e Qualcuno sicuramente li ama e li protegge.

local_offerevent_note agosto 3, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento