Calciomercato Juventus: Alex Sandro potrebbe rimanere fino al 2022

Alex Sandro alla Juve fino al 2022. È una possibilità presa in considerazione dagli agenti di entrambe le parti.

Alla Juve dall’estate 2015 – era costato 25 milioni di euro – il terzino brasiliano era destinato inizialmente alla panchina.

Ma le sue qualità hanno fatto sì che nel corso dei mesi sia riuscito ad avere la meglio su altre disponibilità di Allegri, come Evra e Asamoah. Fino a diventare indispensabile nei moduli della squadra bianconera.

Il contratto di Alex Sandro scadrebbe nel 2020, ma la società e il ct hanno fatto capire chiaramente di essere interessati ad avere il brasiliano a Torino per un anno in più, forse due.

In ogni caso, nessuna delle parti in causa ha fretta di arrivare ad una conclusione degli accordi in tempi brevi.

Per il momento, quello che conta di più è pensare al recupero fisico. Dopo l’infortunio subito a Doha, che ha procurato dei guai muscolari ai flessori, Alex Sandro potrebbe saltare le gare contro il Bologna in campionato e l’Atalanta in Coppa Italia. La speranza per Allegri è di averlo almeno contro la Fiorentina.

local_offerevent_note dicembre 28, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento