Calciomercato: la Cina punta a Cristiano Ronaldo

La Cina sta provando a comprare il calcio europeo.

Gli imprenditori cinesi sono entrati nella gestione e nella proprietà di squadre come Inter e Milan.

Ma quando la squadra è inacquistabile, come nel caso del Real Madrid, perché non prenderne solo qualche pezzo? E magari uno dei migliori, o meglio colui che in questo momento veste la maglia del miglior giocatore del calcio europeo, il 4 volte pallone d’oro Cristiano Ronaldo?

E ovviamente le cifre in ballo rischiano di rendere ridicole quelle pagate al Boca Junior per Tevez (11 milioni di euro) e di rendere “proletari” gli stipendi pagati a Oscar (25 milioni l’anno) o allo stesso Tevez (al momento il giocatore più pagato al mondo, con 38 milioni a stagione). Per Cristiano Ronaldo si parla di 300 milioni per acquistare il cartellino ai madrileni e di 150 milioni l’anno per la stella portoghese.

Tranquilli però: secondo Jorge Medes, il suo procuratore, l’attaccante portoghese non giocherà nella Chinese Super League, perché al Real Madrid è felice.

Lascia un commento