Champions League 5° giornata: al Leicester di Ranieri basta un pari contro il Club Brugge

Per il Leicester dovrebbe trattarsi praticamente di una formalità, avendo in pratica già superato il girone, la gara contro il Club Brugge già sconfitto per 3 a 0 a domicilio con doppietta di Mahrez.

Anche un pareggio potrebbe bastare per la qualificazione matematica, a patto che faccia lo stesso il Porto contro il Copenhagen; certamente i supporter del club di Ranieri si augurano che la squadra ritrovi le motivazioni come sempre in Champions, quelle motivazioni che sembrano svanite in campionato dove più di una distrazione si è evidenziata soprattutto sui calci piazzati, sintomo di scarsa concentrazione.

Nella massima competizione continentale però il Leicester ha sempre giocato partite più che eccellenti, mentre il Club Brugge ha poche speranze di uscire indenne dallo stadio inglese, essendo ultimo a 0 punti con la bellezza di 10 gol subiti ed uno solo fatto, a dimostrazione di come stia larga la Champions alla formazione belga di Jan Preud’homme.

local_offerevent_note novembre 22, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento