Europa League, probabili formazioni Sassuolo Genk e Astra Giurgiu Roma

Ultima partita del girone e dell’Europa League per il Sassuolo che affronta il Genk con Magnanelli come uomo faro e Defrel come giocatore che potrebbe spaccare la partita; assenti sia il lungodegente Berardi che Politano per una distorsione alla caviglia che dovrebbe tenerlo lontano dai campi di gioco fino alla fine di Gennaio.

Attenzione al Genk, che presenta un giovane attaccante Samatta proveniente dalla Tanzania che è uno dei giocatori più interessanti messi in mostra finora.

Probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Antei, P.Cannavaro, Peluso; Mazzitelli, Missiroli, Pellegrini; F.Ricci, Matri, Ragusa. All. Eusebio Di Francesco

Genk (4-3-3): Bizot; Castagne, Dewaest, Colley, S.Walsh; Susić, Ndidi, Heynen; Bailey, Samatta, Buffel. All. Peter Maes

La Roma, in Romania, deve affrontare l’Astra Giurgiu, con i romeni che sono secondi in classifica e vorrebbero restarci. Gara dunque non importantissima per la Roma, ma vitale per i padroni di casa. In effetti Spalletti dovrebbe schierare una squadra con molti giovani, con Gerson ed Iturbe, magari affiancati a Totti.

Le scorie del derby dovrebbero essere state smaltite, chiaro che Strootman stante la squalifica in campionato dovrebbe giocare così come Vermaelen e magari anche El Shaarawy, dunque una squadra a trazione anteriore. I padroni di casa devono in pratica aspettare buone nuove da Plzen perché in caso di arrivo a pari punti con l’Austria Vienna sono in svantaggio.

Probabili formazioni

Astra Giurgiu (4-2-3-1): Lung; Sapunaru, Oros, Gheorghe, Fabrício; Lovin, Seto; F.Teixeira, Budescu, Ionita; Alibec. All. Marius Sumudica

Roma (4-2-3-1): Alisson; Bruno Peres, Vermaelen, Juan Jesus, Seck; Gerson, Strootman; Iturbe, Totti, El Shaarawy; Džeko. All. Luciano Spalletti

local_offerevent_note Dic 8, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento