Europa League: risultato Beer-Hapoel Sheva – Inter 3-2 e Athletic Bilbao – Sassuolo 3-2

Beer-Hapoel Sheva – Inter 3-2

All’Inter di Pioli non basta dominare il primo tempo e segnare due gol: gli israeliani sono implacabili, rimontano e, vincendo 3-2, eliminano i nerazzurri dall’Europa League.

Un destro di Icardi servito da Eder al 12′ e il primo gol stagionale di Brozovic al 25′, servito nuovamente dal brasiliano, e si va negli spogliatoi con l’Inter avanti di due gol.

Ma la ripresa i nerazzurri non ci sono più: colpo di testa di Maranhao, espulsione di Handanovic per doppio giallo, rigore segnato da Nwakaeme (71′) e la beffa, che arriva al 93′: Sahar riceve da Ghadir e mette dentro di tacco. Inter fuori dalla Coppa.

Athletic Bilbao – Sassuolo 3-2

Amaro anche il destino del Sassuolo, che però esce a testa alta dall’Europa League, per la grinta e l’orgoglio espressi in tutti i match della competizione.

Il vantaggio per i neroverdi arriva dopo solo due minuti, con un autogol di Balenziaga che respinge malamente una palla dopo il tiro di Ragusa. Immediatamente i baschi reagiscono e trovano il pareggio al 10′ con Raul Garcia su corner. E sarà un altro corner a portare in vantaggio l’Atletico Bilbao, con un colpo di testa di Aduriz (245° gol con la casacca rosso-bianca). Al 79′ Lekue chiude i conti, vanificando così il secondo gol degli emiliani, un bel tiro al volo di Ragusa.

local_offerevent_note

account_box admin


local_offer

Lascia un commento