Europei Under 21 in Polonia: Lituania – Italia finisce 0-0

Bastava un pareggio all’Italia Under 21 in Lituania per finire al 1° posto del suo girone ed accedere alla fase finale degli Europei 2017 in Polonia e pareggio è stato per 0-0.

Nessuna emozione per dir la verità,  ma non si può certo dire che la squadra allenata da Di Biagio non ci abbia provato fino alla fine a segnare quel gol che avrebbe consentito di finire in tutta la tranquillità la gara, ma  non è arrivato anche se certamente è stata l’Italia ad andarci più vicino specie con la traversa colpita al 90° da Mazzitelli.

Esaminando la prova degli azzurri vanno segnalate le prestazioni di Ricci, Benassi e Ferrari su tutti, hanno un po’ deluso gli attaccanti, sia Rosseti che Petagna che gli è subentrato non hanno trovato modo di portare pericoli alla porta della Lituania e per questo le occasioni da gol sono state davvero poche, nonostante un’evidente superiorità di manovra degli azzurrini che si è evidenziata con un possesso palla che ha ampiamente superato il 60% a favore dell’Italia.

Il problema comunque per quanto riguarda i giovani Italiani è sempre lo stesso: hanno pochissime occasioni di trovare un ‘posto fisso’ e giocare con continuità in squadre di un certo livello, ecco perché attaccanti promettenti come Cerri, ad esempio, finiscono in tribuna ed altri si mostrano un po’ arrugginiti.

Ci vorrebbero le seconde squadre come nelle altre maggiori nazioni calcistiche, per offrire ai giovani la possibilità di confrontarsi con giocatori più esperti ed acquisire quella confidenza nei propri mezzi indispensabile per crescere. Ma per questo bisognerà aspettare l’anno prossimo.

local_offerevent_note

account_box admin


local_offer

Lascia un commento