10 giornata di campionato

Infortunio Montolivo: Montella affida il centrocampo del Milan a Locatelli

Dopo il ko di Montolivo rimediato a Torino nella partita della nazionale contro la Spagna, il Milan è costretto ad affidare, ancora una volta, il centrocampo a Manuel Locatelli.

Dopo la splendida prestazione del 18enne lecchese, il tecnico rossonero Montella lo ha preferito a Pasalic e a Sosa, in vista del posticipo domenicale a Verona contro il Chievo.

E’ da tempo che il Milan cerca di lanciare il giovane regista, soprattutto grazie a Mihajlovic che, nella scorsa stagione lo ha mandato in campo più volte a partita iniziata. Fin da subito si sono viste le ottime qualità del giovane Locatelli, sia contro la Roma (nonostante la sconfitta dei rossoneri), sia contro il Chievo.

Importante è stata comunque la sua performance contro il Sassuolo, soprattutto grazie ad un suo goal della rimonta, da fuori area, che ha portato poi il Milan a conquistare il punto in casa contro i neroverdi.

Non sta invece passando un buon momento il 21enne croato Pasalic. Ritornato a disposizione dopo un lungo infortunio alla schiena, tanto da compromettere poi il passaggio del giocatore dal Monaco al club rossonero per via del mancato superamento delle visite mediche, il giovane centrocampista non ha ancora esordito con la maglia del Milan. Per lui solo quattro presenze, tutte in panchina. Sarà quindi ancora rimandato il suo esordio, chissà forse contro il Chievo, subentrando a Locatelli.

Intanto anche per Montolivo non si prospetta un periodo roseo. Dopo una serie di prestazioni non del tutto convincenti con la casacca rossonera, il centrocampista ex Fiorentina non potrà ritornare in campo prima di 6 mesi, a causa della rottura del legamento del ginocchio sinistro rimediata a seguito di uno scontro con il difensore spagnolo Sergio Ramos.

Nonostante stia dando fiducia al giovane centrocampista della nazionale under 19 e under 21, il Milan cerca di pensare anche al futuro.

Con l’ingresso in società dei cinesi, il club rossonero potrebbe piombarsi su Badelj, già cercato invano quest’estate.

local_offerevent_note

account_box admin


local_offer

Lascia un commento