Douglas Costa Juve

Juventus: Douglas Costa come ultimo extracomunitario

La Juventus continua le trattative di mercato, in attesa dell’ufficialità per Schick dalla Sampdoria, si attendono altri movimenti in entrata. Un tema da non sottovalutare è lo spazio rimanente per i giocatori extracomunitari in entrata, dopo l’arrivo di Rodrigo Betancur dal Boca Juniors sul quale la Juventus punta molto, Beppe Marotta ha la possibilità di tesserare un altro extracomunitario se dovesse cedere un giocatore non comunitario.

I nomi a circolare sono sempre gli stessi: Danilo del Real Madrid, Serge Aurier del Paris Saint Germain e soprattutto Douglas Costa del Bayern Monaco. Massimiliano Allegri è un grande estimatore del calciatore brasiliano e vorrebbe fortemente portare il giocatore in bianconero.

La Juventus avrebbe già raggiunto un accordo con il giocatore sulla base di 6 milioni di euro a stagione, mentre per quanto riguarda gli altri dettagli si tratta con la società bavarese con la quale i rapporti sono ottimi già da tempo. Il costo del giocatore è di 50 milioni di euro, mentre l’offerta bianconera è ferma a 40 milioni con possibile prestito di Benatia e riscatto successivo.

Ma la pista che porta a Bernardeschi non tramonta, l’accordo con il giocatore esiste già sulla base di 4 milioni di euro a stagione e 40 milioni di euro offerti alla squadra viola. L’accordo sembra poter andare in porto considerando che il giocatore non ha rinnovato il contratto propostogli dal club.

 

Lascia un commento