La Juventus e Il giorno dell’addio di Dani Alves: risoluzione consensuale

cessione dani alves

La Juventus dice addio a Dani Alves, si tratterà probabilmente di una risoluzione consensuale del contratto che era già stata preannunciata dallo stesso giocatore qualche settimana fa dai social. La destinazione più probabile per l’esterno brasiliano sarà il Manchester City, quindi l’avventura nel club bianconero si conclude dopo solo una stagione.

La prima parte del campionato di Dani Alves è stata caratterizzata da prestazioni non particolarmente esaltanti, complice anche un brutto infortunio a Genova. Mentre nella seconda parte della stagione il rendimento dell’esterno è notevolmente cresciuto quindi sostituire il giocatore non sarà un compito facile per la dirigenza bianconera. Ad attenderlo in Inghilterra ci sarà l’amico Pep Guardiola ed un contratto da sei milioni netti a stagione. Tra i due le relazioni sono ottime quindi con molta probabilità l’accordo andrà in porto in tempi brevi e senza particolari intoppi.

Si attende comunque il comunicato ufficiale d’addio da parte della società bianconera che potrebbe arrivare già in giornata. La separazione è  giunta in realtà inaspettata visto che la dirigenza sperava di allungare il contratto almeno per altre due stagioni. Intanto la Juventus si guarda intorno, tra i potenziali sostituti Danilo del Real Madrid che sarebbe l’alternativa a Douglas Costa, esterno del Bayern Monaco. Si seguono anche le piste di Matteo Darmian, attualmente in forza al Manchester e di Mattia De Sciglio, prossimo a lasciare il club rossonero.

 

Lascia un commento