Milan: Donnarumma prolunga fino al 2021

Donnarumma rinnovo

Dopo tante peripezie, ritorni sperati e possibili addii il Milan può sorridere per il rinnovo in rossonero di Donnarumma. Il portiere del Milan ha prolungato il contratto fino al 2021 ed a lui si aggiunge il contratto firmato dal fratello Antonio sempre per il club milanese.

Insieme ai due fratelli era presente anche il padre Alfonso e la dirigenza rossonera, con un incontro che è durato per più di tre ore. Gigi rinnova il contratto a circa sei milioni di euro a stagione mentre suo fratello reduce dall’esperienza greca con l’Asteras Tripolis percepirà circa un milione di euro.

Per Donnarumma si parla di una clausola rescissoria che ammonterebbe tra i 70 ed i 75 milioni di euro e non dai famosi 80 di cui si era parlato. Il portiere è atterrato questa mattina a Linate con un volo proveniente da Ibiza dove trascorreva le vacanze, saltando anche l’esame della maturità. Dopo una telenovela durata diverse settimae finalmente è arrivata la tanto attesa firma.

Per il fratello maggiore invece si tratta di un ritorno dopo le esperienze disputate nelle giovanili rossonere per cinque stagioni, dal 2005 al 2010.

 

Lascia un commento