Qualificazioni Russia 2018: ultime partite della 4° giornata

Oggi si conclude la quarta giornata di qualificazioni per i mondiali di Russia 2018.

Per il gruppo H, il capolista Belgio, che affronta l’Estonia, cercherà di mantenere l’imbattibilità, mentre la Grecia vorrà consolidare il suo secondo posto contro la Bosnia. A Nicosia, scontro tra i fanalini di coda Cipro e Gibilterra.

Nel gruppo B, la sorpresa di questa fase di qualificazioni Svizzera, finora imbattuta, gioca contro le Isole Faroe. Il Portogallo, secondo a 3 lunghezze, non deve sbagliare contro la Lettonia; anche perché è inseguito dall’Ungheria che gioca contro le Andorre.

Visto che, nel gruppo A, la Francia ha consolidato venerdì il suo primo posto ai danni della Svezia, l’Olanda ha ancora qualche possibilità di raggiungere la seconda posizione. Gli arancioni questa sera giocano in trasferta contro il Lussemburgo. A Sofia poi, Bulgaria e Bielorussia, rispettivamente quarte e quinte, chiudono gli incontri del gruppo.

Ricordiamo che per l’Europa, andranno in Russia nel 2018 le prime classificate in ognuno dei 9 gruppi, mentre le 8 migliori seconde si affronteranno in una fase di play-off, da cui usciranno i nomi di altre 4 squadre. La Russia, in quanto paese organizzatore, partecipa di diritto.

Lascia un commento