Risultato Atalanta Empoli 2-1

Un successo arrivato nei minuti finali, ma costruito durante tutta la partita. Si può riassumere così il risultato dell’anticipo della 18° giornata, che ha visto l’Atalanta vincere sull’Empoli per 2-1.

La squadra di Gasperini nel primo tempo costruisce molto, guadagna 7 calci d’angolo, va al tiro in 8 occasioni, ma sempre fuori dallo specchio della porta o respinti da difesa e portiere.

Nella ripresa il ct inserisce Kessie, ma i toscani riescono a segnare per primi. Un tocco con il sinistro di Mchedlidze, che anticipa Masiello, mette in rete una punizione di Croce.

L’Atalanta non ci sta e reagisce rabbiosamente. Gagliardini di testa, Petagna di sinistro, ma la palla entra solo al 29′: un tiro micidiale di Kessie nell’angolo basso alla destra di Skorupski. Ma ai bergamaschi non basta. Ed insistono, fino alla fine.

L’insistenza viene premiata al 94′, quando D’Alessandro in mischia regala all’Atalanta la vittoria e il sesto posto in classifica.

local_offerevent_note Dic 21, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento