Serie A 8° Giornata: le partite in programma

Il campionato di serie A prenderà una direzione precisa già da domani sera? O rimarrà ancora aperto? Certo è troppo presto per attribuire anche solo idealmente lo scudetto, però gli anticipi di sabato potrebbero già imprimere una svolta importante al campionato.

Nel pomeriggio di domani, alle 14, la Roma affronterà al S. Paolo il Napoli: una sfida che negli ultimi 18 incontri ha visto solo uno 0 – 0. Per il resto, una valanga di gol. C’è da aspettarsi quindi, soprattutto data la posta in palio – il secondo posto – una partita ricca di emozioni.

Nell’anticipo della sera poi, la Juventus capolista cercherà di mantenere il distacco dalle due inseguitrici (rispettivamente a 4 e 5 punti): a Torino arriva l’Udinese che esonerato Iachini, vedrà l’esordio in panchina di un ex bianconero, Gigi Del Neri, con il compito di risollevare i friulani (dopo la vittoria sul Milan, un solo punto in quattro partite).

> Leggi le probabili formazioni Juventus 8° giornata

Mentre nel capoluogo lombardo le due milanesi stanno parlando dello stadio San Siro, l’Inter di Candreva e Icardi ospita il Cagliari reduce da due vittorie di fila, il Milan invece affronta gli intrusi del Chievo (come li ha definiti lo stesso tecnico Maran), al terzo posto a pari merito con i rossoneri e i biancocelesti. La Lazio, appunto, attende il Bologna che in trasferta ha ottenuto solo un pareggio in tre partite.

Tra le squadre in zona retrocessione, il Pescara sabato riceve i blucerchiati, mentre domenica l’Empoli tenterà di risollevarsi al Marassi contro il Genoa e il Crotone andrà a Sassuolo. Nell’altro match, in Toscana la Fiorentina affronterà l’Atalanta reduce da una vittoria sul Napoli.

Infine, lunedì in posticipo si affronteranno Palermo e Torino, con i siciliani obbligati a fuggire dalla zona retrocessione e i piemontesi decisi a confermare la serie di risultati positivi.

local_offerevent_note ottobre 14, 2016

account_box admin


local_offer

Lascia un commento