Serie A: 10a giornata di campionato, l’Inter sfida la Sampdoria

Spalletti allenatore

Ritorna, a breve distanza dall’ultima giornata, il campionato di Serie A che si apre oggi alle 20.45 con l’anticipo tra Inter e Sampdoria, probabilmente due delle squadre più in forma in questo momento. La giornata si conclude mercoledì con tutte le altre partite: Atalanta-Verona, Bologna-Lazio, Cagliari-Benevento, Chievo-Milan, Fiorentina-Torino, Genoa-Napoli, Juventus-Spal, Roma-Crotone e Sassuolo-Udinese.

L’Inter di Spalletti questa sera dovrebbe schierarsi con Handanovic in porta, Nagatomo, Miranda, Skriniar e D’Ambrosio in difesa, a centrocampo Gagliardini, Vecino, Borja Valero, Candreva e Perisic a sostegno di Icardi. La Samp di Giampaolo risponde con Puggioni in porta, difesa formata da Sala, Silvestre, Regini e Strinic, a centrocampo Barreto, Torreira e Linetty, mentre Caprari agirà dietro le punte Quagliarella e Zapata.

La Juventus ospita all’Allianz Stadium la Spal che si schiera con Gomis in porta, difesa composta da Vicari, Felipe e Oikonomou, a centrocampo Lazzari, Schiattarella, Rizzo, Vivivani e Costa mentre in attacco la coppia Borriello-Antenucci. La Juventus, reduce dall’ampio successo con l’Udinese, giocherà con Buffon tra i pali, Lichsteiner, Barzagli, Rugani ed Asamoah in difesa, a centrocampo Khedira e Bentancur insieme a Cuadrado, Dybala e Bernardeschi, mentre in attacco il solito Higuain.

Per quanto riguarda le scommesse è interessante la quotazione della X tra Inter e Sampdoria al momento a 4,75, non male la vittoria esterna del Milan data a 2,15, ed il pareggio tra Fiorentina e Torino a quota 3,80.

 

Lascia un commento