Serie A: risultato Lazio – Fiorentina 3-1

Nel posticipo, la Lazio di Inzaghi sconfigge la Fiorentina di Sousa e raggiunge il Napoli al terzo posto.

La prima occasione per i biancocelesti arriva al 9′, quando su corner di Cataldi, Bastos si alza più di tutti, ma Tatarusanu salva il risultato. Poi, al 20′ Immobile durante una mischia in area tenta la botta dagli 11 metri, palla sopra la traversa.

Al 23′ il gol della Lazio: azione confusa dentro l’area viola in cui la palla arriva a Keita, che, lasciato libero di muoversi, riesce a trafiggere il portiere toscano.

Negli ultimi minuti del primo tempo un cross di Maxi Olivera dalla sinistra arriva sulla testa di Bernardeschi, ma Marchetti para a terra. In pieno recupero, Tomovic rimedia ad un errore di Tello ma commette fallo su Milinkovic Savic. Dal dischetto Biglia per il 2-0.

È lo stesso Biglia che al 2’st commette fallo su Cristoforo: rigore per i Viola, ma Marchetti respinge la conclusione di Ilicic.

Dopo un’occasione sprecata da Lulic, la Fiorentina accorcia al 19′. Zarate mette dentro a porta vuota, dopo che Marchetti aveva respinto un tiro di Tello.

A questo punto i Viola credono sempre più nel pareggio e in due occasioni con Bernardeschi ci vanno vicinissimi. Al 90′, con la Fiorentina tutta in avanti per cercare il pari, un contropiede di Radu blocca il risultato sul 3-1.

Lascia un commento