Sistema al trotto: cos’è e come funziona per vincere le scommesse calcio

sistema al trotto scommesse calcio

Il sistema al trotto rappresenta un sistema che ti permette di poter ottenere delle buone vincite con le scommesse di calcio in maniera progressiva, consentendoti anche di recuperare anche quella somma di denaro ce magari hai perso con una scelta errata.

Sistema al trotto: Un sistema progressivo particolare

Al contrario di molti sistemi progressivi per le scommesse sportive che magari hai utilizzato in passato, quello che viene definito col nome di sistema al trotto si differenzia per diverse motivazioni e la prima di queste consiste nel fatto che, per creare un buon sistema stesso, devi semplicemente effettuare una scommessa sportiva al giorno.
Questa regola è essenziale affinché tu possa riuscire ad ottenere il massimo potenziale da questo sistema che ti permette di ottenere dei guadagni in maniera costante e quotidianamente.

Prendi in considerazione il fatto che ti serviranno degli elementi particolari per riuscire a mettere in atto il sistema al trotto ed il primo di essi consiste nell’effettuare la puntata solo ed esclusivamente in un portale di bookmaker che risulta essere sicuro.

In questo modo potrai essere sicuro del fatto che questo metodo possa essere sfruttato al massimo da parte tua e che tu possa effettivamente essere in grado di conseguire delle vittorie reali, il cui profitto potrà essere conseguito ed incassato senza alcune complicazioni.

La somma di denaro iniziale ed il budget perfetto per il sistema

Ovviamente devi tenere in considerazione il fatto che il solo portale di bookmaker affidabile ed il fatto che devi scommettere una volta al giorno non sono gli unici elementi che ti permetteranno di applicare, in modo corretto, questo particolare sistema.

Per fare in modo che esso possa essere creato perfettamente devi ricordarti che la scommessa iniziale deve essere pari a due euro.

Questa è la cifra perfetta per fare in modo che la progressione possa essere effettuata senza che tu debba investire delle somme di denaro molto elevate che potrebbero danneggiare il tuo patrimonio o fondo messo da parte per la stessa realizzazione del sistema.

Inoltre devi avere una somma di denaro che ti permetta di coprire tutte le diverse scommesse che effettuerai di settimana in settimana: per questo devi avere almeno cinquanta euro messi in un fondo che ti permettano di affrontare ogni singolo tipo di scommessa che intendi svolgere.

Questo per un semplice motivo: l’anno è composto da cinquanta due settimane ma gli eventi sportivi sui quali vuoi scommettere, come ad esempio il calcio, non raggiungono questa particolare cifra di giornate giocate.

Pertanto i cinquanta euro sono ottimi in quanto questi ti consentiranno anche di evitare di rimanere senza denaro da investire nel momento in cui vai incontro a diverse scommesse sportive completamente errate.

Su che tipo di scommesse puntare

Per fare in modo che il sistema possa funzionare in maniera perfetta occorre selezionare attentamente le diverse partite, come ad esempio quelle del calcio, le quali hanno una quota che non si aggira attorno ad un moltiplicatore pari a 1.5.

Questo per un semplice motivo: le sfide calcistiche, o comunque quelle sportive, le quali sono caratterizzate da una quota che si assesta su questo punteggio comportano una piccola vittoria che, col passare del tempo, consente di avere un ottimo patrimonio da continuare ad investire nello stesso sistema progressivo.

Bisogna inoltre mettere in risalto come la quota impostata su questo punteggio risulta essere ottimale anche in quanto, nel caso in cui si vada incontro ad una sconfitta, la possibilità di vittoria al prossimo turno, ovvero al giorno successivo, aumentano in maniera esponenziale.

Inoltre si tratta di una quota il cui basso punteggio che indica un evento la cui possibilità di avverarsi risulta essere abbastanza elevata e consente di poter evitare, con una buona probabilità, di andare incontro ad una sconfitta.
Pertanto questo metodo di progressione secco risulta essere abbastanza semplice da applicare e la sua efficacia è fin da subito visibile.

Su cosa puntare per applicare questo genere di sistema

Il sistema di progressione, come già detto prima, non è vincolato solo ed esclusivamente al calcio.

Anche tutte le altre attività sportive possono essere oggetto del sistema stesso: se sei un amante del basket non devi di certo rinunciare a questo genere di mezzo che ti permette di avere l’opportunità di aumentare in maniera esponenziale il tuo guadagno che otterrai con le diverse vincite.

Cerca ovviamente di ricordarti un particolare che contraddistingue questo particolare mezzo per effettuare le scommesse online: devi puntare solo ed esclusivamente su un risultato secco.

Questo sistema si basa infatti su un unico risultato e per poter riuscire ad ottenere il massimo profitto dovrai puntare sul pareggio, vittoria o sconfitta della formazione quotata maggiormente.

Ad esempio se devi applicare questo particolare tipo di sistema di progressione devi solo ed esclusivamente cercare di trovare quella quota che favorisce una delle due formazioni, ovvero bassa.

In questo modo potrai essere sicuro del fatto che la progressione ti consentirà di aumentare il tuo profitto. Ricordati inoltre che potrai puntare anche sulle doppie quote ma evita di creare un sistema dove metti contemporaneamente vittoria e pareggio, o altre combinazioni, di risultati secchi differenti tra di loro.

Grazie a tutti questi particolari tipi di accorgimenti sarai in grado di riuscire ad ottenere il tuo risultato finale, ovvero quello che riguarda l’aumentare la possibilità di vincere in maniera consecutiva.

Ma dopo tutta questa particolare premessa è bene capire come questo particolare sistema funziona facendo anche degli esempi sportivi.

Per comodità faremmo degli esempi che riguardano il calcio e delle giornate che sono trascorse in modo tale che si possa capire come devi procedere sia nel momento in cui vinci ed anche quando vai incontro ad una sconfitta, sbagliando magari il pronostico.

Cerca ovviamente di seguire le notizie del calcio prima di scegliere il tuo segno, anche se la quota è molto bassa, in modo da concatenare una serie di vittorie abbastanza lunghe.

Come iniziare col sistema di progressione al trotto

Partiamo subito con l’identificazione di una partita basilare che possiede una quota compresa tra 1.5 e massimo 1.7.
Supponiamo che, per iniziare, tu voglia puntare su una partita dall’esito quasi scontato, ovvero Juventus Cagliari.
In questo caso vedrai che, ai bianconeri, è stata attribuita una quota pari a 1.4 in caso di vittoria, 3,5 per il pareggio e 10 in caso di vittoria del Cagliari.
Ovviamente le quote stesse possono essere variabili nel momento in cui scegli un bookmaker col quale fare la tua scommessa.
Seguendo la regola iniziale che caratterizza il sistema, devi puntare solo ed esclusivamente sulla vittoria della Juventus, visto che la sua quota, anche se leggermente bassa, si avvicina al moltiplicatore 1.5.
A questo punto non devi fare altro che scegliere questa partita e mettere il segno nella schedina.
Ora nessuno ti vieta di creare anche un’altra schedina dove potrai inserire anche tutte le altre partite di calcio ma, in questo caso, andrai a creare una schedina a parte: come detto prima devi puntare solo ed esclusivamente su un evento al giorno in maniera tale che tu possa mantenere attivo il sistema al trotto.
Una volta che hai inserito la partita con quota bassa di tuo gradimento, il cui risultato è quasi scontato, dovrai attendere l’esito finale della gara.
Se ci basiamo sui fatti realmente accaduti potrai notare che la Juventus ha vinto contro il Cagliari e quindi tu hai ottenuto un piccolo profitto.
Questo ti permette, il giorno successivo, di procedere nello stesso modo selezionando quindi un ulteriore evento con la medesima quota.
Dovrai ovviamente puntare sempre due euro.

Cosa accade in caso di sconfitta

Se hai ottenuto una vittoria dovrai puntare nuovamente due euro e andare avanti finché non otterrai una sconfitta.
Ma cosa accade nel momento cui vai incontro ad una confitta?
In questo caso non devi demoralizzarti ma, al contrario, il giorno successivo devi aumentare la puntata optando per un evento con quota fissa 1.5.
In questo caso devi portare a sei la somma di denaro che investirai: ciò in quanto il calcolo si basa su 2x(2×1.5) dove il primo due è rappresentano dai due euro della scommessa, il secondo dagli altri due della seconda giornata e dal punteggio della quota sportiva impostata dal bookmaker che devi prendere in considerazione.
Successivamente devi nuovamente attendere l’esito della partita stessa.
Se perdi nuovamente dovrai ulteriormente aumentare la puntata della scommessa sportiva: la terza giornata deve essere caratterizzata da una puntata pari a sedici euro in quanto devi semplicemente cercare di recuperare la somma di denaro che hai perso.
Inoltre, ma mano che le sconfitte si accumulano, dovrai puntare su delle quote che sono leggermente più alte: se quella base è pari a 1.5, nella terza sconfitta dovrai portarla al massimo a 2, ovvero devi trovare l’evento calcistico o sportivo che ha una quota leggermente più alta.
Questo proprio per evitare di non riuscire a recuperare le perdite che hai ottenuto nelle giornate precedenti.
Cerca ovviamente di ricordare che hai un bonus di quattro sconfitte consecutive: le somme di denaro da puntare sono 6, 16, 45 e 65 circa, in base alle quote ed ai calcoli che effettuerai.
In questo modo potrai essere in grado di evitare di perdere tutto il tuo patrimonio.
Il sistema al trotto è quindi molto semplice da sfruttare e ti consentirà di riuscire ad evitare che le perdite possano essere superiori ai guadagni.

Fin quanto vale il sistema al trotto

Il sistema al trotto potrà essere applicato anche per diversi anni interamente senza che vi possano essere complicazioni varie.
Ovviamente ricordati sempre che devi utilizzare solo ed esclusivamente lo stesso tipo di disciplina sportiva in maniera tale da non creare un corto circuito che potrebbe non rendere valido lo stesso tipo di sistema.
Cerca inoltre di prendere in considerazione il fatto che quando il campionato dovesse interrompersi per le consuete pause, anche tu potrai decidere di mettere momentaneamente in blocco lo stesso sistema al trotto.
Pertanto devi cercare di evitare di mescolare competizioni diverse della stessa disciplina oppure altri sport, in maniera tale che tu possa evitare complicazioni.
Il margine di guadagno massimo con questo sistema è pari al 900% circa ed ovviamente devi tenere in considerazione che maggiormente lungo sarà il sistema, maggiore sarà il profitto che potrai ottenere sfruttandolo al massimo.
Punta sempre sugli eventi sicuri per poter potenziare il tuo guadagno ed il successo sarà garantito.

Lascia un commento